Luca Janovitz Logo
Cerca
  • Luca J

Aspettando la Bardot è la title track dell’omonimo film di Marco Cervelli.

Il brano vince il premio per la migliore Canzone Originale al Festival Internazionale del Cinema dei Castelli Romani



Il film scritto e diretto da Marco Cervelli e prodotto da Fair Play è una commedia brillante / sentimentale ambientata a Tuscania che ruota attorno all’attesa di un segno che possa “illuminare il sentiero. Reinterpretando il celebre dramma di Beckett, tre amici fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell’attesa che prima o poi il loro Godot - o la loro Bardot - arrivi.


Luca Janovitz e Marco Cervelli si incontrano la prima volta nel set del video musicale di “Morirò a Settembre” da quell’esperienza goliardica nacque un’amicizia che vide nascere, qualche anno dopo, una collaborazione artistica per la stesura del brano che accompagna le immagini del film Aspettando la Bardot.


Lessi la sceneggiatura tutta d’un fiato. Incontrai Marco per parlare delle atmosfere che sarebbero servite alla stesura del pezzo e nel parlare sottolineò alcune parole del copione particolarmente significative per lo sviluppo narrativo del film. Tempo nemmeno tre giorni gli mandai un provino chitarra e voce. Io mi innamorai del suo film, lui della mia canzone

Il brano, prodotto e arrangiato da Mario Fabiani e con la partecipazione al contrabbasso del musicista Stefano Allegra, sarà distribuito da Believe Music nei prossimi mesi in contemporanea alla distribuzione del Film.


Nel mentre “Aspettando la Bardot” insieme ad altri prestigiosi riconoscimenti ha ricevuto anche il Premio Speciale per la Migliore Canzone Originale al Festival Internazionale del Cinema dei Castelli Romani


Trama del film

I personaggi del film stanno mettendo in scena un’opera teatrale, ispirata liberamente alla famosa opera Aspettando Godot di Samuel Beckett. Reinterpretando il dramma di Beckett, i personaggi fondono la loro vita con quella dei personaggi che mettono in scena, nell’attesa che prima o poi Godot arrivi. Si troveranno combattuti tra il crescere come “artisti di strada” impegnandosi nella messa in scena della pièce che può sancire il successo, oppure vederli ancora una volta sconfitti, mentre le loro schermaglie rischiano di minare seriamente il loro futuro professionale e personale. L’ansia di non essere all’altezza della situazione, la difficoltà ad esprimere i propri sentimenti e la drammatica realizzazione di aver sprecato parte della propria vita, rappresentano il tema comune che lega insieme le vite di Massimo, Giorgio, Federica, Maria, Lucia e Paolo.


Cast

Peppino Mazzotta, Jennifer Mischiati, Désirée Giorgetti, Nicola Nocella, Simona Borioni, Alessandro Paci, Antonio Palumbo

Sceneggiatura:

Marco Cervelli

Fotografia:

Stefano Spiti

Montaggio:

Maurizio Baglivo

Scenografia:

Esther Musatti

Produttore:

Matteo Cichero, Fabrizio Guarducci

Produzione:

Fair Play




28 visualizzazioni
isi produzioni.png

© 2018 by Luca Janovitz

Booking: Pro Artist Management

info@lucaj.it

This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now